Si è svolta questo weekend di primavera dal 9 al 10 aprile la regata di Primavera, con molte classi di barche presenti, tra cui Derive, Chiglie, Optimist, Blu26 e le barche velabili. Vi sono stati un buon numero di partecipanti provenienti anche dalla Germania per le Blue23. Sabato non sono state svolte prove a causa del nord molto forte, che ha raggiunto anche i 40 nodi, con pochi temerari che hanno provato a uscire.

Domenica al contrario si è fin dalle prime ore alzata una bella breva attorno ai 4-6 nodi, accompagnata da sole e alte temperature. Ciò ha permesso di svolgere 4 prove complete. Le prove sono state contradistinte da un lago tecnico, in quanto il vento non era omogeneo su tutta la superficie. Ciò ha portato a regate avvincenti con molti cambi di posizione. I risultati sul podio nelle varie categorie a fine regata sono stati:

Corsa:

  1. Gabola (Sacha De Micheli, Max Bevacqua, Luca Avitabile, Cesare Demarchi)
  2. Bellavita (Filippo Taiana, Silvia Fioravanti, Michele Riatsch , Andrea Ghezzi)
  3. Olympic (Andrea Colombo, Stefano Coan, Stefano Doninelli , Silvio Spellini)

Blu26

  1. Giachen Duos (Sandro Kuster, Marco Danuser, Fabrizio Padrun , Céline Blarer)
  2. Voodoo Child (David Menti, Christa Kuster, Lionel Büttner , Ferdinand Huser)
  3. Vinci (Julian Franke-Ruthel, Wolfgang Nemetz, Langesen Soeren, Quirin Leobner)

Crociera:

  1. Zoccola (Gianluca Bianchetti, Gianmarco Ciocca, Brookie Brown)
  2. Gnocca (Giancarlo Soldati, Pio Pelizzari ,Eddy Auswirth, Andrea Ninni)
  3. Funbagno (Julia Ottino, Alizee Staub, Livia Franchetti, Palma Carlone)

Prossimi appuntamenti l’EurILCA Master Series in programma il 22-24 aprile e la coppa Wullschleger nel weekend del 14-15 maggio

Pubblicato il 11/04/2022

Ti trovi qui:Home>Articoli>News>Regata di Primavera