Assemblea dei soci

20/12/2019

Si è tenuta sabato 7 dicembre l’Assemblea annuale dei soci del CVLL con un’affluenza discreta.

La stagione 2019 si è svolta nei migliore dei modi sia dal punto di vista delle attività proposte che dal punto di vista economico.

Il maltempo di ottobre 2018 ha creato ingenti danni ai pontili che sono stati tempestivamente risanati e grazie ai contributi di città e assicurazioni anche i costi non hanno gravato in modo particolare i conti del Club. Il maltempo ha però danneggiato in modo irreparabile numerose imbarcazioni che sono state rimosse dai pontili lasciando diversi posti liberi. Per colmare i posti vacanti il comitato ha deciso di accettare alcune richieste di ormeggio per motoscafi. L’affitto è stato concesso però solo per un periodo determinato in modo da garantire gli ormeggi alle barche a vela che ne faranno richiesta in futuro.

Il vento non è stato sempre dalla nostra durante la stagione. Ciononostante, a parte quella di Natale annunllata, gli equipaggi hanno potuto darsi battaglia durante le 8 regate del Campionato sociale. Premiati i Campioni sociali 2019:

Corsa: Nuvina, Luca Wullschleger
Surprise: TV Surf, Andrea Colombo
Crociera: Zoccola, Gianluca Bianchetti
Derive: Lady Marion, Marcel Fux
Optimist: Geo Cavazzuti

Un riconoscimento alle imbarcazioni che hanno partecipato a tutte le regate del Campionato: Bellavita, Gabola, Spin One, Zoccola, Gnocca e Jonée.

Viene premiato anche Thomas Gyr per aver partecipato a tutte le regate classe Laser, categoria Great Grand Master, per un totale di 27 giorni di regata.

Anche quest’anno la scuola estiva ha confermato i numeri degli ultimi anni con oltre 800 iscritti ai corsi tra giovani e adulti. Per garantire la qualità dei nostri corsi, il CVLL ha deciso di sostituire le barche scuola attuali ormai vetuste, con 4 nuove imbarcazioni. Dopo attenta valutazione, il comitato ha optato per il Topper Omega. Questa deriva ha una capacità fino a 5 persone di equipaggio, è armata con randa, fiocco e gennaker, e lo scafo è in plastica, ciò che dovrebbe garantire maggior solidità e minor manutenzione.

Il 2019 è stato un anno particolarmente positivo per l’agonistica del CVLL. La nostra squadra Optimist è risultata essere una delle più forti in Svizzera, a conferma la partecipazione di Michelangelo Cerchiari al Campionato Europeo che ha concluso con un uttimo 46esimo posto.
Due atleti della squadra Laser 4.7 hanno partecipato al Campionato del Mondo in Canada dove Ludovico Cornaro si è aggiudicato il titolo di vicecampione del mondo classe Laser 4.7 under 16.

I conti del Club risultano in buona salute con un bilancio che chiude con un lieve profitto nonostante i costi straordinari per la sistemazione dei pontili e diverse voci di accantonamenti e ammortamenti.
Il preventivo 2020 rimane in linea agli anni precedenti.

Viene inoltre approvato una modifica di statuto che prevede l’aggiunta di un articolo che esplicita il divieto di fumo nella sede sociale.

Nelle eventuali si apre una discussione sull’importanza del tema dell’ecologia anche all’interno del nostro sodalizio. I soci si raccomandano di allestire dei punti di raccolta diferenziata e propongono iniziative per ridurre l’uso di plastica durante le attività del Club. Il comitato conferma di essersi già chinato su queste tematiche e che l’anno prossimo verranno introdotte delle novità.

Il comitato ringrazia tutti i soci e amici che hanno contribuito ad un altro anno speciale del Circolo Velico Lago di Lugano e augura a tutti

buon feste!

 

L’ agenda 2020 è già disponbile:   riservate le date!

Link:

Verbale dell’assemblea
Foto Assemblea
Classifica Campionato sociale 2019

 


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie News

Agonistica Eventi Campionato Sociale Covid-19 Vita del Circolo Instagram IFTTT CVLL nel mondo Non solo CVLL eregata Regatinedelmercoledi Corsi vela Altro